scox82@gmail.com
+39 333 8580702
10
Nov

Nuovo template per Etomite

Ho relizzato un nuovo template per etomite adattando quello di tuttomusica, molto semplice ed essenziale, ma magari a qualcuno piace.
Lo pubblico perchè ho notato che c’è molta gente che arriva qui cercando dei templates per etomite.
Qui trovate il codice e potete vederlo in azione nella pagina, qui potete scaricare il file zip con il css e l’immagine.

Read more

15
Set

Nuovo template 2

Visitando la pagina delle statistiche, potete testare il nuovo template che sto sviluppando.

E’ basato su New-E, un template realizzato per l’ultima versione di Etomite da jaredc.

Se vi va ditemi cosa ne pensate.

 

Read more

29
Lug

Biglietto da visita

Biglietto da visita realizzato per Tuttomusica, negozio di strumenti musicali di Civitanova Marche.
Realizzato con Fireworks MX.
Clicca per vederlo in alta definizione.

avanti Read more

9
Mag

Nuovo template

Ho appena pubblicato il nuovo template del sito, che già da un po’ di giorni era in fase di test. Penso di utilizzarlo per un po’ come tema definitivo.
Il template in se e per se è valido xhtml 1.1 e css, ed è tableless, qualche porzione di codice del sito ancora no.
I sorgenti per photoshop, il codice e quant’altro è disponibile gratutitamente sul sito http://www.leorex.com/, con licenza Creative Commons; non è stato scritto specificatamente per Etomite, chi volesse la mia versione adattata può chiedermela.

Presto pubblichero’ anche il mio snippet per Etomite che prende immagini a caso da una cartella, quello che cambia l’immagine superiore su questo sito per intenderci.

Read more

5
Mag

StrangeBanana: Computer-generated webpage design

Come dice il titolo del sito e dell’articolo, StrangeBanana è un programma che genera automaticamente ed in maniera casuale design di pagine web. Basta andare sul sito http://www.strangebanana.com, cliccare su Generator ed ogni volta che si aggiorna la pagina si avranno colori e layout diversi.

Il sito è realizzato in XHTML 1.0 e CSS Level 2; il generatore è programmato in C# e Microsoft .NET. E’ stato crato da uno sviluppatore web danese per imparare C# e ASP.NET, per migliorare la sua conoscenza sui CSS e perchè (da come dice lui…) non era un gran che come graphic designer….

I layout possono essere libramente riutilizzati per il proprio sito web, senza limitazioni, basta conoscere un po’ HTML e CSS per adattarli e modificarli.

Technorati Tags

12
Mar

Guida ai CMS

Dovete fare un sito, o un blog ma non avete molto tempo da dedicargli, oppure dovete fare un portale dinamico ma non volete mettervi a programmare pagine e pagine di codice? Avete bisogno di un CMS ma non sapete quale installare?
Potete risolvere il problema trovando un CMS che faccia per voi su opensourceCMS.com; è un sito, purtroppo solo in inglese, dedicato ai CMS realizzati in php.
OpensourceCMS è davvero ben reallizzato, tutti i CMS sono divisi per categorie (blogs, portali, e-commerce, forum, etc.), potrete vedere le varie caratteristiche di ognuno e il sito da cui scaricarli, ma la caratteristica più interessante del sito è che potrete provarli tutti, anche come amministratore!

Per i profani: CMS è l’acronimo di Content Management System (Sistema di Gestione dei Contenuti), vi permette, in termini generali, di lavorare in maniera “dinamica” sui contenuti.
Per spiegare quanto detto, mettete a confronto un CMS con le più tradizionali pagine statiche in HTML.

Con
le pagine statiche, ogni qualvolta volete modificare o aggiornare
qualcosa sul vostro sito, dovete scaricare la pagina, editarla, e
quindi spostarla di nuovo sul server tramite ftp. Lo steso vale per una eventuale pagina programmata da voi in php o asp. Soltanto voi e le persone che
dispongono di codici d’accesso potete aggiornare il sito.

Con un CMS dinamico (come questo del mio sito, o phpNuke o PostNuke, o xoops)
dovete semplicemente caricare il sito sul server del CMS, configurare dei parametri per il vostro sito ed installarlo con un semplice clic. Se vorrete aggiungere un articolo, dovrete
semplicemente andare sul vostro sito utilizzando un normale web browser
(e questo da qualunque computer connnesso ad Internet) e cliccare ad esempio su
“Aggiungi Articolo”o “Invia Articolo” (o comunque sia denominata questa
funzione sul vostro sito). Si aprirà una finestra e voi digiterete o
copierete il vostro articolo dentro gli spazi appositi, quindi
cliccherete sul pulsante “Spedisci”.

In sintesi: con le tecniche classiche, dovete editare una
certa quantità di codice e caricare/scaricare ogni volta le pagine che
dovete aggiornare sul vostro sito. Con un CMS potete dimenticarvi di
tutto ciò e semplicemente muovervi con un browser nel vostro sito,
utilizzando i link previsti per l’aggiornamento. Quindi, se sapete
navigare in Internet, siete già in grado di amministrare il vostro
sito; veramente il minimo di lavoro possibile!

Come gia detto esistono CMS per tutte le esigenze, per realizzare dal semplice sito personale al grande portale di e-commerce, la maggior parte di essi sono programmati in php e mysql e sono opensource, distribuiti con licenza gpl.

9
Mar

Cambiato CMS

Dopo aver usato per più di un anno phpnuke (principalmente per imparare come funziona ed entrare nel mondo dei cms…), ho deciso di cambiare CMS, e di installare qualcosa di più semplice e leggero. Ero indeciso tra Limbo ed Etomite, ed alla fine ho optato per quest’ultimo, principalmente perchè è un po’ diverso dai soliti CMS.
Poi anche perchè rispetta tutti gli standard del W3C, da come dicono dovrebbe rispettare XHTML 1.0 Strict standard; non ho ancora testato se è vero, ma appena ho un po’ di tempo vedo.
Presto importerò gli articoli del vecchio sito su questo.